CAOS KARMA

Il paradigma del caos.
by Andrea Bettancini
145
copie al goal
3%
completato
62
giorni
3 %
Prezzo (25)

Informazioni sul pagamento

Se il tuo preordine viene elaborato correttamente, riceverai un'email di conferma. Tieni presente che questo libro non è ancora stato pubblicato, il tuo contributo servirà a coprire i costi di pubblicazione.

Questa transazione è senza rischio:
Se l'autore non è in grado di raggiungere il numero di preordini entro il periodo di tempo che visualizzi qui sopra, sarai rimborsato interamente senza alcun addebito.

Project Description

Caos Karma, un libro fotografico di Andrea Bettancini

Ho visitato molti luoghi nel mondo noti per le loro dense popolazioni, per il traffico intenso e le grandi masse di persone che si spostano per lavoro ogni giorno, a piedi, nelle auto o su mezzi pubblici. Di questo tutti noi abbiamo esperienza, anche nelle nostre città, e pur trovandoci coinvolti in queste situazioni abbiamo comunque la sicurezza e la guida di un flusso che si muove in una direzione in qualche modo organizzata, “preordinata”, in definitiva seguendo uno schema. Questa sicurezza in India scompare di colpo. Alle rette si sostituiscono diagonali, linee spezzate, zigzag, sospensioni impreviste, inversioni improvvise. Le persone si spostano lungo infinite direttrici individuali e lungo queste direttrici si realizzano incessanti interazioni sociali. Attraversare un incrocio in India non è un fatto scontato.

Caos Karma - Andrea Bettancini - Crowdbooks

L’India non è l’ordinato scaffale del supermercato a cui siamo abituati, l’occhio non si ferma in alcun luogo preciso, e laddove scorge qualcosa che merita di essere registrato, avvista poco oltre, lungo i piani prospettici, altre scene che collidono. Ogni fotografia scattata qui può contenere molte vite e indurre molte domande e molti dubbi in chi le osserva.

Caos Karma - Andrea Bettancini - Crowdbooks

Così come questa metafora geometrica si realizza lungo le strade, nello stesso modo si riflette su ogni aspetto della vita indiana, mettendo in scena un “teatro del caos” che sfugge da ogni tentativo di essere rappresentato con un ordine iconografico che lo possa rendere intelligibile e perciò rassicurante.

Caos Karma - Andrea Bettancini - Crowdbooks

Un barcaiolo trasporta due novelli sposi sul Gange per il loro servizio fotografico, mentre il cadavere gonfio di un bue scorre lento accanto allo scafo, un facchino sul suo triciclo trasporta pacchi che starebbero stretti su di un furgone, un uomo d’affari al telefono sfila veloce sulla strada mentre una mucca pascola rifiuti. Un asceta immobile è sospeso nell’edicola che si staglia dal muro, mentre poco più in la corpi bruciano.

Caos Karma - Andrea Bettancini - Crowdbooks

In India ne la modernità ne la tradizione sono abbastanza forti da riuscire l’una a cancellare l’altra, il consumismo e il modernismo occidentali sembrano pretendere una universalità che qui però diviene solo un concetto astratto che si innesta su una memoria collettiva millenaria, ciò che ne risulta è una società schizofrenica che sembra sempre rotolare sul bordo dell’abisso senza però cadervi mai.

Specifiche libro

Larghezza:20.5cm
Altezza:27cm
Pagine:128
Copertina:Brossura filo refe
Lingue:Italiano

Author Informations

NomeAndrea Bettancini
Paese Italia
Sito webhttps://www.caoskarma.com/

Biografia

Andrea Bettancini nasce a Cervia nel 1966.

Dopo essersi diplomato al liceo artistico di Ravenna si trasferisce a Milano e si laurea come designer di moda all’IED (istituto europeo di design), lavora come stilista per diverse aziende e collabora con un periodico di architettura del gruppo MONDADORI (Ville e Giardini).

Da sempre appassionato di fotografia, in particolare Street, Travel e Reportage. Non ama le lunghe focali che appiattiscono i piani di profondità trasformando le immagini in un voyeuristico “buco della serratura”. Quasi tutte le sue fotografie sono scattate da brevissima distanza. Usa un piccolissimo flash remoto delle dimensioni di un pacchetto di sigarette, tenuto in mano per schiarire le ombre, e un ottica grandangolare per trasportare chi le osserva dentro alla scena.

Le strade del mondo sono la scenografia delle sue immagini, luoghi molto caotici dai quali è difficile estrarre un senso. Non esiste nulla di preordinato, nessuna composizione armonica, ma il momento decisivo è diverso. All’improvviso ogni singolo dettaglio catturato nella fotografia ha un significato. I soggetti che normalmente non sono collegati entrano magicamente in relazione. Non lo sanno, ma l’immagine lo mostra chiaramente.

Premiato in diversi concorsi fotografici nazionali e internazionali (WORLD WATER DAY PHOTO CONTEST, TRIESTE PHOTO DAYS, FINALISTA SIENA AWARDS, MEDAGLIA D’ORO FIAF).

Prezzo (25)

Informazioni sul pagamento

Se il tuo preordine viene elaborato correttamente, riceverai un'email di conferma. Tieni presente che questo libro non è ancora stato pubblicato, il tuo contributo servirà a coprire i costi di pubblicazione.

Questa transazione è senza rischio:
Se l'autore non è in grado di raggiungere il numero di preordini entro il periodo di tempo che visualizzi qui sopra, sarai rimborsato interamente senza alcun addebito.

Per favore aspetta...