Skip links

Pinus Pinea

Una ricerca fotografica sulle vacanze attraverso i ricordi, le foto di famiglia, i ritagli e i dettagli di nuove immagini evocative.
di Andrea Carboni
150
copie al goal
0%
completato
0
giorni
0 %
Questa campagna non ha raggiunto l'obiettivo minimo dei pre-ordini necessari a pubblicare il libro.
Preferito
Campaign added to favorites
Campaign removed to favorites
Share
share icon heart icon

Project Description

Quando ero bambino aspettavo tutto l’anno le settimane estive, quelle settimane estive i cui ricordi portavo con me ogni giorno fino all’estate successiva. Pineto è una piccola città sulla costa abruzzese, è dove io e la mia famiglia trascorrevamo le vacanze, ma per me ha sempre significato molto più di una semplice vacanza.

Insieme ad un amico siamo cresciuti passeggiando nella pineta, ammirando le celebrazioni per la festa del patrono, correndo per le strade di questa piccola città dove la cena non era proprio cena senza gli “arrosticini”.


In questo posto speciale siamo arrivati da bambini che sognavano con dragoni di plastica, e nel corso degli anni siamo diventati adolescenti che volevano giocare ai videogiochi per gran parte della giornata.
Poi la vita mi ha portato via da Pineto, le vacanze con i genitori non erano più eccitanti. Dopo circa venti anni ho deciso di tornare indietro, alla mia infanzia, insieme a mia moglie e ai miei figli, volevo che provassero quello che provavo io da bambino, un bambino felice a Pineto. Volevo che sentissero gli stessi profumi, che vedessero gli stessi aghi di pino raggiungere la spiaggia, vicino al mare, che fossero affascinati dagli stessi edifici storici.

Tengo le mani dei miei bambini mentre passeggiamo alle stesse feste locali, guardo i loro occhi stupiti e mi emoziono come se fosse la prima volta anche per me.
Ho cercato foto nel mio archivio di famiglia, ho cacciato cartoline in piccoli mercati e poi le ho unite con nuove foto, per raccontare la mia storia, una storia dove passato e presente si fondono per dare vita a ricordi, quei ricordi che appartengono a chiunque è abbastanza fortunato da aver avuto la propria “Pineto”.

Music credits: Giò Lama-Raw Steel-Unlimited Struggle

Author Informations

NomeAndrea Carboni
Paese 

Biografia

Andrea Carboni nasce ad Arezzo nel maggio del 1986.
Dopo il diploma scientifico si sposta a Milano per studiare design d’arredo presso il Politecnico di Milano. Durante questi studi scopre la passione per la fotografia. Dopo tre anni di apprendimento come autodidatta, nel 2011 inizia a frequentare circoli fotografici appassionandosi sempre di più alla fotografia di reportage. Nel 2013 decide di frequentare il corso di fotogiornalismo presso la Fondazione Studio Marangoni di Firenze con il collettivo TerraProject. Queste esperienze modificano radicalmente il suo modo di approcciarsi alla fotografia. Porta avanti progetti personali di fotografia documentaria a breve e lungo termine con particolare attenzione alle relazioni tra l’uomo e all’ambiente che lo circonda.
Alcuni servizi sono stati pubblicati periodici online e cartacei come Il Post, Sportweek, Gioia, Grazia, Neon France, Newsweek China.
Nel 2018 si è classificato terzo al concorso Canon Giovani Fotografi in collaborazione con il festival Cortona On the Move.

Questa campagna non ha raggiunto l'obiettivo minimo dei pre-ordini necessari a pubblicare il libro.
Preferito
Campaign added to favorites
Campaign removed to favorites
Share
share icon heart icon

Per favore aspetta...